Il nostro Team

  • Guglielmo Andreon

    Biografia

    Si innamora della musica in giovane etá scrivendo la sua prima composizione a 5 anni
    Il viaggio con la musica lo porta lontano, prima Bologna al conservatorio poi Milano al SAE institute poi Spagna, New York e infine Sud Africa all’università di Città del Capo.
    Le contaminazioni del viaggiare hanno portato alla sua musica una varietá di elementi da diverse culture e generi: dai ritmi africani a sonorità orientali, flamenco, jazz e classica arriva infine a un suono più sofisticato che combina elettronica, strumentale e world music.
    Virtuoso Chitarrista solista, possiede un vasto background come multi strumentista e compositore. Compone per film, video, istallazioni artistiche e suona in numerose band, ha registrato inoltre tre solo album con il nome Guglielmo Re.
    Il suo lato elettronico è tuttora in evoluzione e grazie alla sua variegata esperienza, risulta totalmente innovativo.
    Dopo due anni di sperimentazione all’interno di differenti ambiti e generi elettronici come tech house, techno e tribal, investendo molto in ricerca e sviluppo artistico, presenta infine la sua nuova performance 2017 usando una combinazione di suoni elettronici e acustici.
    A partire da fine 2016 contribuisce fortemente allo sviluppo di Meet Your Vibes, assumendo rapidamente un importante posizione come insegnante, tecnico e produttore.

  • Lucio Cremasco

    Biografia

    Nato e cresciuto nella periferia di Bassano del Grappa nel 1990, Lucio è considerato uno dei dj locali più promettenti della zona. I primi approcci con la musica risalgono al 2001 dopo aver vinto un concorso che lo inserisce all’interno di una scuola di musica dove impara a suonare la chitarra classica ed elettrica e che lo formerà sull’aspetto tecnico e teorico della musica e nello specifico lo farà appassionare alla musica ed iin particolare al Rock e al Punk.

     

    Spinto dalla passione e dalla voglia di una continua crescita, all’età di 15 anni abbandona gli strumenti classici per dedicarsi al mondo della musica elettronica iniziando a far girare i suoi primi vinili di musica minimal-house nei locali della zona tra cui in particolare, nel rinomato contesto di Villa Pigalle nella serata chiamata “Electro Chic”, da lui fondata e nella quale avrà modi di conoscere il dj e amico Marco Cordi, che l’estate successiva lo inserirà come resident dj nella stagione del Mirò di Lignano Sabbiadoro.

    Affinata la sua tecnica e determinato un suo stile, Lucio inizia a far parlare di se in tutto il Bassanese e non solo, dove le sue performance di musica tech-house diventeranno, in poco tempo, molto richieste e apprezzate tra gli eventi e le serate più importanti e in voga del veneto come I Love Minimal, Freestyle Music Festival, Fresh ‘n Fruit, SmokinHouse, Hund, ReFresh e Bolgia, che gli daranno modo di collaborare con artisti di livello internazionale della scena musicale di oggi.

    In continua evoluzione, la svolta decisiva arriva nel 2008 con la creazione del gruppo Funny Friday, da lui capitanata e con cui continuerà a far parlare di se come resident dj nelle serate e nelle collaborazioni con altri staff svoltesi in noti club della zona come il party a cadenza mensile C’MON e I’M DIFFERENT. Qui avrà modo di esprimere a pieno la sua tecnica ed il suo stile, sempre più apprezzato da pubblico e dj con cui collabora. Tra quest’ultimi spuntano i nomi del rango di Romano Alfieri, Marco Effe, Idriss D e Danilo Vigorito.

    Tra il 2010 e il 2012 ha in atto una vera e propria ricerca mirata di uno stile sempre più personale e identificativo che lo portano alla creazione delle sue prime “vere” produzioni. Avvia nuovi importanti progetti con gli amici e dj Johnny Kaos e Kris Vice (Virtuanoise), già noti produttori nel mondo della musica elettronica, che gli faranno muovere i primi passi nella sua carriera da dj/producer e con cui svilupperà le sue prime relase.

  • Daniele Principato

    Biografia

    Daniele Principato inizia il suo percorso musicale molto giovane, appassionandosi al suono della chitarra frequentando lezioni con chitarristi della scena Italiana e non. Oltre all’interesse per la chitarra si interessa al mondo dell’elettronica, della sperimentazione audio e delle produzioni in studio a 360 gradi, una scelta che poi lo porterà ad approfondire sempre di più strumenti quali: campionatori, sintetizzatori, drum machine, effetti audio di ogni tipologia, cablaggi audio/midi. Durante la sua esperienza in studio lavora a moltissime produzioni di musica elettronica collaborando per anni con DJ e produttori di fama internazionale e con alcune delle più grandi etichette discografiche al mondo tra cui : BXR, Underground, Nukleuz, Plastic Fantastic, Warner Bros, e tante altre sia in Italia che a Londra dove per molti anni approfondirà tecniche sulla produzione collaborando con una grande varietà di artisti di generi musicali molto vari tra loro.

    Oltre al mondo dell’elettronica lavora anche a produzioni di musica classica, jazz, acustica sperimentale, rock e installazioni sonore per spettacoli teatrali, commerciali (tv, radio), gallerie d’arte. Tra le ultime produzioni l’album “Traveling Aimlessly” uscito con l’etichetta “Art-e” nel 2013, dove ospita importanti musicisti nazionali e internazionali tra cui il trombettista norvegese Arne Hiorth con il quale nascerà una collaborazione che lo porterà a esibirsi in Norvegia con Eivind Arset ,Oddrun Eikli, Eldbjorg Raknes e molti altri.

    Una panoramica della continua ricerca sonora è presente nel suo canale di YouTube “TheAuralab” dove sono caricati oltre 100 video che variano tra sperimentazione strumentale/audio produzioni ed esibizioni dal vivo in “Guitar Pedalboard Solo”.

    Oltre alla scoperta musicale si affianca nel tempo anche la ricerca dell’effetto del suono sulla persona, che lo porterà a sviluppare diversi progetti tra cui meditazione d’insieme e produzione di suoni benefici per il corpo e la mente.

    Intervista Guitar Moderne

  • Lorenzo Pasquotti

    Biografia

    Cresciuto a pane e musica in una famiglia di musicisti, Lorenzo, nel corso degli anni, amplia i suoi orizzonti musicali passando prima dagli strumenti più classici, come pianoforte e chitarra, alla batteria e percussioni, per poi scoprire le potenzialità tecniche e creative della musica elettronica e del sound design. La formazione di Lorenzo è frutto di studi in scuole private tra cui la “Garnish Music Production School” di Londra, “Audiofficine”, “Ischia Musica” e nei conservatori “B. Marcello” di Venezia e successivamente “G. Tartini” di Trieste, nel quale consegue la laurea di primo livello in Musica Elettronica nel 2016. Nel frattempo, Lorenzo coltiva la sua passione per la musica live; suona con diverse band e nel 2013 fonda il duo pop/rock “Le Basette”, partecipa come fonico/tecnico del suono ad eventi e festival tra cui “Lago Film Fest”, “Gruppo Tetris” e inizia il suo percorso da dj esibendosi in numerosi eventi sia in Italia, tra cui “Reset Festival” nel 2014, che all’estero al “Club Mynt” di Tallinn durante il viaggio Erasmus in Estonia nel 2015. Attualmente Lorenzo si muove nella scena musicale come dj/producer con lo pseudonimo di Lion Pink e propone un genere fortemente influenzato dalle tendenze funky, groovy house, nu disco.

    All’interno degli studi Meet Your Vibes, Lorenzo rappresenta un punto di riferimento per quanto riguarda soluzioni tecniche e creative di cui gli artisti hanno bisogno per usufruire dei servizi musicali.