• image

Intervista a MYV music studio

1-Che cosa vuole trasmettere Meet Your Vibes ? 

Meet Your Vibes music studio è una struttura dedicata alla produzione e formazione musicale. Con questo progetto vogliamo  incentivare un numero sempre maggiore di persone a dedicarsi al proprio lato artistico. Tutti sono dotati di grandi potenzialità’ e infinite risorse, ma per riuscire a metterle a frutto, realizzando un progetto finito di qualità, sono necessarie: dedizione, creatività e conoscienza, noi siamo qui per aiutare a sviluppare queste competenze.

Una società che sa esprimersi creativamente e liberare le proprie emozioni è di beneficio per tutti. Chiunque può riuscire a comprendere il linguaggio universale della musica in maniera semplice e usarlo a proprio vantaggio, imparando come trasformare in maniera sempre più efficace le proprie idee ed emozioni in realtà.

 2-Com’è nato il progetto?

 L’idea di creare qualcosa di innovativo, come un luogo di interscambio artistico di stimolo per la creatività si è tramutata in Meet your Vibes. Il progetto, concepito da Johnny Kaos nell’estate 2012 a Ibiza, viene avviato come studio di produzione nell’ex appartamento Hoffman, trasferendosi, in seguito alla chiusura di quest’ultimo nell’attuale sede di San Pietro di Feletto. Dal 2016, dopo diversi mesi di lavoro, gli studios hanno assunto la loro forma definitiva grazie al contributo del team MYV, composto da: Johnny Kaos, Cosimo Giol, David Lorenzon, Vincent Vega, Guglielmo Andreon e Lucio Cremasco. 

 3-Quali sono i servizi che offre MYV? 

Meet your vibes offre una completa gamma di servizi legati al mondo della musica e dell’arte. Negli studi organizziamo corsi musicali, eseguiamo mastering & mixing, ghost produzioni, servizi promozionali musicali e artistici; abbiamo a disposizione sale prova e dj room, registriamo band o solisti, stampiamo Cd e vinili, realizzamo qualsiasi contenuto grafico, arrangiamenti, riprese video e servizi fotografici. Oltre a tutto ciò teniamo anche workshops ed eventi culturali. Per chi volesse arricchire la propria libreria digitale abbiamo in vendita nella sezione maketplace del nostro sito sample pack di diversi generi. 

4-Ogni membro del vostro gruppo ha il proprio background, che cosa vi differenzia?

 L’unica cosa che i membri MYV hanno in comune è la loro diversità. Gli operatori che curano I servizi hanno intrapreso ciascuno il proprio particolare cammino artistico e formazione tecnica, distinguendosi fra loro per influenze musicali e metodo di produzione. Johnny, Vincent, Guglielmo e Lucio si occupano della parte audio e dei corsi, I Turboscart della sezione media, Cosimo della gestione della struttura e David si occupa dell’ufficio.

 5-Da quali esperienze arrivano i membri? 

 Johnny trascorre la maggior parte del suo tempo in studio di registrazione da circa 11 anni sviluppando le proprie potenzialità artistiche e tecniche. Svolge servizi musicali per terzi dal 2012, realizzando nel corso di questi ultimi anni centinaia di mastering, insegnando a numerosi corsi di musica elettronica, rilasciando un gran numero tracce su grandi etichette mondiali  e avendo suonato come dj techno in numerose città europee si appresta ora a svolgere la sua mansione come operatore e coordinatore Meet your vibes.

Francesco da Re aka Vincent Vega produttore, musicista, fotografo, da sempre si divide tra la musica e la macchina fotografica. Dopo anni dietro ad una batteria arriva a rilasciare su etichette del calibro di Dim Mak( Steve Aoki), Hexagon( Don Diablo) e Sony, remixando Alan Walker. Insegnante di Ableton Live ha calcato I palchi dei maggiori club europei ed americani coi suoi vari progetti che nel tempo ha portato avanti. Collabora con diversi professionisti per la stesura di colonne sonore e produzioni varie.

Guglielmo Andreon, pluristrumentista e compositore ha intrapreso negli anni un lungo percorso di sperimentazione che lo ha portato ad accumulare esperienza su un gran numero di generi, tecniche e strumenti, trascorrendo lunghi periodi all’estero a New york, in California e Sudafrica. Ha alle spalle 3 cd come solista e ha fatto parte di diversi gruppi jazz, al momento ha in cantiere un nuovo progetto di musica elettronica dietro l’alias Julian Yurgens.

Cosimo Giol cura il management e la gestione della struttura. Divide il suo tempo fra varie attività e interessi sia in italia che all’estero. Appassionato di vela, arte, musica storia e filosofia partecipa nel 2016 come socio alla realizzazione dell’Anomalie club di Berlino, uno dei più grandi locali underground della capitale, in via di apertura a inizio 2017. Sempre a Berlino è membro della Neurofox, una delle poche start up Europee impegnate nel campo delle interfacce neurali. In Italia invece collabora con il Pamali festival, con cui MYV ha avviato una partnership a partire dal 2017.

David Lorenzon, conosciuto da molti come il segre è responsabile per l’ufficio di MYV. Grande Appassionato di computer elettronica e automotive dal 2013 affianca Johnny Kaos come assistente e tecnico in molte delle sue date. Oltre a tutto ciò cura le pagine social degli studi ed organizza serate ed eventi nella zona.
Lucio Cremasco, dj e producer bassanese, noto nella scena tech house e minimal, un passato da chitarrista alle spalle, collabora con Johnny Kaos già da diversi anni. Fondatore del gruppo Funny Friday ha partecipato spesso come guest agli eventi C’MON e I’M DIFFERENT, dal 2012 si specializza come produttore, ruolo che ricopre tutt’ora negli studios.

I Turboscart Studios sono Matteo Basei e Matteo Granziera, due ragazzi laureati in Nuove Tecnologie per le Arti, con esperienza nella produzione video e nel reportage fotografico curano I servizi media di Meet Your Vibes realizzando materiale video, fotografico, promozionale, pubblicitario e artistico.

Intervista by Serena Galesso

Posted in:

Lascia un commento